Home  /  News  /  

News

  • Due corsi di formazione nel territorio del Sarcidano Barbagia di Seulo: marketing turistico e settore lattiero caseario

    20-04-2018
    Due corsi di formazione nel territorio del Sarcidano Barbagia di Seulo: marketing turistico  e settore lattiero caseario

    SOS insieme al GAL e a SOSOR promuove due corsi di formazione con il progetto EcoPro nel campo della Green e Blue Economy

    Lunedì 23 aprile presentazione pubblica: Isili ore 16.30


    Nuove opportunità di crescita professionale nel territorio del Sarcidano e della Barbagia di Seulo.

    Il GAL e le agenzie formative SOSOR e SOS promuovono il progetto formativo Eco Pro (Empowerment delle
    competenze su produzione e promozione delle filiere Agrifood e Turismo) nel campo della Green & Blue
    Economy.

    L’obiettivo generale del progetto è rafforzare le competenze nei settori del Turismo sostenibile e
    dell’Agrifood per sviluppare nei partecipanti una maggiore consapevolezza delle dinamiche reali dei mercati
    degli ambiti della Green & Blue Economy applicati al territorio in cui opera il GAL.

    Il progetto sarà presentato lunedì 23 aprile a Isili presso la sede della Comunità Montana e sarà l’occasione
    per fornire agli interessati le informazioni necessarie per cogliere questa importante opportunità per il
    territorio. Il progetto prevede la realizzazione di due corsi:

    • Marketing turistico e valorizzazione delle produzioni territoriali tipiche (600 ore)
    • Addetto alla lavorazione dei prodotti lattiero caseari (500 ore)

    I destinatari sono sia disoccupati, compresi i disoccupati di lungo periodo che occupati, compresi gli
    imprenditori e i lavoratori autonomi.

    Il GAL Sarcidano considerate le importanti ricadute di sviluppo sul territorio invitano gli interessati a
    partecipare all’incontro fissato per la giornata di lunedì 23 aprile a Isili.



  • Creazione di impresa nel territorio del Sarcidano Barbagia di Seulo: agrifood, ambiente e percorsi ecosostenibili

    29-03-2018
    Progetto ITACA

    L’IPSAR, il Gal Sarcidano Barbagia di Seulo e l’Agenzia SOS promuovono il progetto I.T.A.C.A. nel campo della Green e Blue Economy.

     Giovedì 5 aprile presentazione pubblica: Isili ore 16.30

     

    Nuove opportunità di lavoro e creazione di impresa per il territorio del Sarcidano e della Barbagia di Seulo IPSAR, il GAL e SOS promuovono il progetto formativo I.T.A.C.A. (Integrazione Turismo, Ambientale, Commercio, Agroalimentare) nel campo della Green & Blue Economy.

    L’obiettivo generale è migliorare e aggiornare le competenze dei lavoratori nell’ambito del marketing e della gestione di impresa, in attività connesse all’Agrifood, al Turismo sostenibile e ai Beni Culturali, settori trainanti dell’economia locale.

    Il progetto sarà presentato giovedì 5 aprile a Isili presso il Centro sociale e rappresenta l’occasione per fornire a tutti gli interessati le informazioni necessarie a cogliere questa importante opportunità per il territorio.

    Con il progetto formativo si intende favorire la permanenza al lavoro o la ricollocazione di soggetti coinvolti in situazioni di crisi, aumentare la collocazione fra aziende agricole e turistiche del territorio e promuovere il lavoro autonomo.

    I destinatari del corso sono disoccupati, lavoratori in CIGS, ASPI e in mobilità. Il titolo di studio richiesto è la Licenza Media, il 45% dei destinatari (che in totale saranno 60) è rappresentato da donne.

    I.T.A.C.A. avrà una durata totale di 180 ore (con formazione sia in aula che in affiancamento consulenziale) e fornirà agli aspiranti imprenditori la possibilità di rafforzare le proprie competenze nell’analisi di mercato, accesso al credito, strategia di marketing, strategia commerciali, sostegno allo sviluppo di nuove attività imprenditoriali, inglese commerciale, e-commerce, organizzazione aziendale e tecniche di team building.  Sono previste 3 edizioni: 2 a Isili e 1 a Orroli.

    IPSAR e il GAL Sarcidano, considerate le importanti ricadute economiche e occupazionali di I.T.A.C.A., invitano gli interessati a partecipare All’incontro fissato per la giornata di giovedì 5 aprile a Isili.